Loading...

Cerca nel blog

martedì 26 gennaio 2016

Anche i bambini vittime del Comune di Roma....

Ormai si è detto tanto e visto molto sulle condizioni che riversa la città di Roma, ma se evidenziamo alcuni quartieri, le cose non cambiano anzi a volte peggiorano. Il caso riguarda il Parco degli Acquedotti e coinvolge i bambini, ai quali sono state tolte anche delle giostre per giocare e trascorrere un domenica all'aperto. Da ormai quasi 1 anno, vi sono delle aree destinate in precedenza alle giostre per bambini, che adesso sono vuote, causa di questo, la mancanza di soldi per la manutenzione delle stesse giostre. Soluzione? la rimozione. Molti genitori hanno combattuto, per come hanno potuto, questa azione da parte del Comune di Roma di rimuovere le giostre, evidenziando che sarebbero bastati pochi euro e tanta volontà per sistemare le cose ed evitare la rimozione. E' triste fare una passeggiata nel parco e vedere tanti bambini giocare fra loro e chiedersi perché non ci sono più le giostre? Sarebbe opportuno che questa risposta venga fornita direttamente dall'amministrazione comunale.

martedì 12 gennaio 2016

premio OpenArt 2016 - Teatro dei Dioscuri al Quirinale - Roma

Verrà inaugurata mercoledì 13 gennaio 2016 alle ore 17,00, la XIII edizione del premio OpenArt, che quest'anno propone le opere di artisti provenienti da diverse regioni d'Italia ed anche dall'Europa e dal Mondo. Le sezioni in questa edizione saranno la pittura e la scultura, diversi artisti in entrambe le sezioni, presenteranno opere inedite, create appositamente per la manifestazione che da 2 anni si è trasferita al Teatro dei Dioscuri al Quirinale, in via Piacenza 1 a Roma. Il testo a catalogo, presentazione della manifestazione, è stata affidata al Dott. Nicola Macrì, Dirigente del Servizio I Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali, il quale scrive :“In un Paese libero e democratico investire sui giovani deve poter significare investire non solo finanziariamente. Occorre anche avere fiducia, credere e sostenere concretamente la loro creatività in ogni sua forma, condividerla e diffonderla nella società civile. Occorre, in buona sostanza, aprire le porte ai giovani ed ascoltarli con attenzione, criticarli, apprezzarli. Non fare ciò o farlo con ipocrisia non ha molto di diverso dalla tirannide. L’Associazione che organizza il premio OpenArt, da molti anni si interessa di organizzazione, sponsorizzazione di giovani artisti provenienti da tutto il mondo favorendone la visibilità attraverso mostre, premi, come in questa iniziativa realizzata nelle prestigiose sale del Complesso Monumentale dei Dioscuri al Quirinale. Rivolgo pertanto ai giovani artisti i più sinceri auguri per il loro futuro e al Dottor Morabito e alla sua Associazione i segni di particolare apprezzamento per la lodevole opera di sostegno di questo importante e strategico segmento della creatività.” La mostra resterà aperta dal 13 al 16 gennaio 2016 e la premiazione avverrà il giorno 16 gennaio alle ore 17,00.